Supplemento a ForumPa.it

Seguici su

SmartTag smartinnovation

L'Istituto Comprensivo Regio Parco di Torino è attualmente composto da 5 plessi: una scuola dell'infanzia, tre scuole primarie e una scuola media. Da settembre 2015, a seguito di operazioni di dimensionamento/accorpamento si aggiungerà un'ulteriore scuola media e a settembre 2016 si aggiungerà una scuola dell'infanzia.

21/09/2015 di: a cura di Istituto Comprensivo Regio Parco di Torino

Con il contributo di Vinicio Ongini, MIUR della scorsa settimana, abbiamo tracciato in sintesi le possibili linee di rinnovamento della scuola, nell'ottica di rendere la presenza di studenti immigrati una risorsa per l'intero quartiere. Da oggi scendiamo nel dettaglio delle otto esperienze che hanno partecipato al Laboratorio che la Biennale dello Spazio Pubblico, lo scorso maggio ha dedicato al tema, lo facciamo attraverso la voce dei dirigenti che lavorano ogni giorno per rendere la scuola multiculturale più bella. Partiamo da Palermo

21/09/2015 di: Riccardo Ganazzoli*, Dirigente scolastico

 Le prospettive di genere e gli aspetti tecnici - giuridici degli open data arrivano con le WISTER alla Data Academy #SCE2015. Due appuntamenti da non perdere!

21/09/2015 di: Redazione FORUM PA

Monitorare il territorio attraverso gli open data, rendendoli fruibili ad amministratori e cittadini.

21/09/2015 di: Redazione FORUM PA

Non a caso il MIUR ha recentemente stanziato un milione di euro per l'integrazione degli alunni con cittadinanza non italiana. L’immigrazione ha cambiato la scuola: sono più di 800.000 gli alunni e gli studenti di origine non italiana, la percentuale nazionale supera il 9% sul totale della popolazione scolastica, i Paesi di provenienza sono 190. Quando pensiamo alla smart city, non possiamo dimenticare la scuola e in questo tempo meno che mai, la scuola multiculturale. Lo facciamo in vista di Smart City Exhibition 2015, a partire da questo documento di lavoro, frutto dell’incontro tra otto scuole tra le più multiculturali d’Italia , in occasione della scorsa Biennale dello Spazio Pubblico, in un laboratorio coordinato da Vinicio Ongini, del MiUR con il supporto di FORUM PA.

14/09/2015 di: Vinicio Ongini*, MIUR

Data Academy è il programma di formazione sugli open data e il loro riuso a Smart City Exhibition – Citizen Data Festival 2015, realizzato FORUM PA in collaborazione con i suoi partner, principali esperti e attivisti degli open data. Centrata sulle competenze per “fare” e “godere” appieno degli open data in ambito urbano, Data Academy è articolata in sessioni della durata di 50 minuti ciascuna e si svolge in uno spazio dedicato all’interno della Manifestazione.

14/09/2015 di: Chiara Buongiovanni

Il vademecum per gli amministratori locali che vogliono avviare progetti in un'ottica smart è giunto alla quarta puntata. Scopriamo grazie agli autori Mora e Bolici, quali sono i passi da fare una volta definito il team di lavoro e aver effettuato un primo screening degli eventuali progetti da adottare.

14/09/2015 di: Luca Mora e Roberto Bolici

La Provincia di Frosinone sta lavorando alla costruzione di un Osservatorio Smart di Area Vasta che servirà a delineare un nuovo modello di sviluppo, a partire dall’analisi degli stakeholder locali, ricercando le migliori soluzioni al fine di avviare lo studio delle opzioni di finanziamento possibile.

27/07/2015 di: Giuseppina Bonaviri

Avete mai avuto problemi a scuola con la matematica? Se la risposta è sì, allora potete entrare a far parte della community di OpenProf, se invece è no... anche. OpenProf infatti è una community che mette insieme insegnanti e studenti. I primi creano esercizi svolti di matematica e fisica e pubblicano annunci di ripetizioni, i secondi studiano gli esercizi, chiedono spiegazioni e commentano. L'idea è nata in Slovenia ma a Trento ha trovato terreno fertile per svilupparsi. In compagnia di Paolo, uno dei due fondatori, vi raccontiamo la storia di questa startup che unisce gli studenti di due nazioni diverse nel nome della matematica (e non solo).

27/07/2015 di: Marco Lovisco

Il 29 giugno 2015 a Calvanico, in provincia di Salerno, si è svolto il primo workshop di Sharitories, il progetto di OuiShare nato con la collaborazione di FORUM PA per mettere a punto il Toolkit per Territori Collaborativi. Si aprono così i lavori su un terreno molto promettente in termini di sviluppo e dinamiche collaborative: le aree rurali italiane.

20/07/2015 di: Chiara Buongiovanni