Supplemento a ForumPa.it

Seguici su

smartCity

“Una città smart è uno spazio urbano, ben diretto da una politica lungimirante, che affronta la sfida che la globalizzazione e la crisi economica pongono in termini di competitività e di sviluppo sostenibile con un’attenzione particolare alla coesione sociale, alla diffusione e disponibilità della conoscenza, alla creatività, alla libertà e mobilità effettivamente fruibile, alla qualità dell’ambiente naturale e culturale.”
Carlo Mochi Sismondi, Presidente di FORUM PA

 Prende il via l'edizione 2012 del Premio P.A. Aperta, iniziativa a favore della cultura dell'inclusione delle categorie deboli o svantaggiate promossa dalla Fondazione ASPHI Onlus, da FORUM PA e da Smart City Exhibition. Al centro, l'obiettivo dell'integrazione lavorativa delle fasce deboli. Rendiamo disponibile il bando per partecipare a questa 8^ edizione del Premio, aperto a tutte le amministrazioni che hanno avviato progetti di formazione o informazione sull'integrazione delle fasce deboli, evidenziando che una sezione è dedicata alla "smart city inclusiva".

10/07/2012 di: Redazione FORUM PA

Oramai non fa più notizia o, meglio, non quanto dovrebbe: chiamiamoli tagli lineari o spending review la pubblica amministrazione viene vista e trattata come un corpaccione grasso da snellire rapidamente a colpi di mannaia piuttosto che di chirurgia estetica. Non ci sono dubbi che sia un processo, negli intenti ultimi, necessario ed inevitabile ma quello che lascia perplessi, ogni volta che si riaffronta il problema, è la mancanza di un progetto esplicito su quali siano i modelli operativi e gli strumenti che una pubblica amministrazione mutilata dovrebbe adottare nel cercare, a fronte della drastica riduzione dei costi, di svolgere la propria funzione di pubblico interesse. Una pubblica amministrazione che, continuando su questi passi, è destinata sempre più a diventare quel "regno inerme" ipotizzato da De Rita, sempre più distante dalla società e dai bisogni dei suoi cittadini.

10/07/2012 di: Gianni Dominici

Un progetto integrato che ha coinvolto commercianti, cittadini, multiutility della distribuzione dell’energia e piccole imprese per rendere più sostenibile da un punto di vista energetico gli spazi pubblici delle vie commerciali del centro. E’ “The Climate Street” sviluppato dalla città di Amsterdam all’interno del programma Amsterdam Smart City. Un ottimo mix di tecnologie e diffusione di cultura.

09/07/2012 di: Salvatore Caschetto*

E' stato pubblicato ieri dal MIUR - Ministero dell' Istruzione, Università e Ricerca l'atteso "Avviso per la presentazione di Idee progettuali per "Smart Cities and Communities and Social Innovation", finanziato  nell'ambito del PON Ricerca e Competitività e rivolto all'intero territorio nazionale.

06/07/2012 di: Redazione FORUM PA

Due sono le aree urbane dove è possibile identificare una Smart city: i brownfields, e cioè la città esistente, e i greenfields, aree costruite ex-novo. Questi due elementi rappresentano una possibile classificazione delle Smart cities del mondo, come afferma Ryan Castilloux di Lux Research, in una definizione che è stata ripresa per la nota introduttiva dello Smart City Summit, organizzato da TheInnovationGroup, che si è tenuto lunedì 2 luglio 2012 a Milano, al Centro Congressi ABI.

05/07/2012 di: Salvatore Caschetto