Supplemento a ForumPa.it

Seguici su

innovazioneSociale

“Le innovazioni sociali sono innovazioni che possono essere descritte come sociali negli scopi e nei mezzi utilizzati per raggiungerli. In particolare, le innovazioni sociali sono nuove idee (prodotti, servizi e modelli) che incontrano bisogni sociali (in maniera più efficace delle alternative) e allo stesso tempo creano nuove relazioni sociali o nuove collaborazioni”.
Commissione europea

Il nostro viaggio è iniziato meno di un mese fa con il post di presentazione del progetto Sharitories, e ora manca meno di un mese a Smart City Exhibition. Il 23 ottobre sarà il momento di presentare i risultati preliminari delle nostre scoperte sugli “sharitories” / territori collaborativi e la prima versione in assoluto del Toolkit, sulla quale continueremo a lavorare insieme ai partecipanti  in una sessione di co-creazione (per partecipare basta registrarsi qui). In questo post vorremmo condividere le nostre prime riflessioni sugli elementi che abbiamo visto, sentito e discusso fin qui, per aprire la strada verso la creazione del Collaborative Territories Toolkit. 

06/10/2014 di: Stina Heikkilä e Silvia Candida, OuiShare Italia

All'interno del programma congressuale di #sce2014 diversi sono i momenti dedicati ai modelli emergenti, alla visione smartness che spesso arriva dall'estero che può essere interessante studiare e replicare, con i dovuti "aggiustamenti", nelle nostre città. Un momento di particolare interesse è l'incontro dedicato al tema del lavoro. "Lavoro e impresa nelle Smart Cities" sarà l'appuntamento in cui i vecchi modelli saranno abbandonati per definirne di nuovi, che rispondano ai nuovi obiettivi di business che una smart city deve porsi.

29/09/2014 di: Jesse Marsh

Anne-Sophie Novel è una giornalista, blogger e ricercatrice francese. E’ tra i pionieri della riflessione sull’economia collaborativa, e il suo libro La vie Share, mode d’emploi (La vita ‘share’: istruzioni per l’uso) ha avuto grande successo e impatto. Dopo essersi dedicata per alcuni anni ad analizzare le dinamiche del consumo collaborativo, attualmente il suo focus è sui legami tra economia della condivisione e territori. Blogger su Le Monde, per cui cura le pagine di Même pas Mal , dal 2013 dirige un gruppo di lavoro presso La Fabrique Ecologique su Città condivise e Territori condivisi. Le abbiamo chiesto qualche spunto o suggerimento per il nostro percorso verso il Collaborative Territories Toolkit, che vede la sua prima tappa italiana il prossimo 23 ottobre a Bologna a Smart City Exhibition 2014.  

22/09/2014 di: Samuel Roumeau e Silvia Candida, OuiShare

Tomas Diez è un urbanista e utopista venezuelano a cui stanno molto a cuore empowerment dei cittadini e democrazia. Vive a Barcellona, dove collabora con l’amministrazione cittadina per realizzare Fab City: l’iniziativa che punta a creare una rete di fab lab dislocati nei diversi quartieri della capitale catalana. Abbiamo chiesto a Tomas di offrire la sua esperienza come contributo alla creazione del Collaborative Territories Toolkit (CTT), per il progetto Sharitories e lui ha riposto di si. Godetevi questa prima intervista che abbiamo realizzato in preparazione del workshop del 23 ottobre a Smart Citty Exhibition 2014, dove vi aspettiamo per lavorare insieme al CTT!

15/09/2014 di: Stina Heikkilä e Silvia Candida, OuiShare Italia

Siamo felici di presentare Sharitories, un progetto globale OuiShare con la collaborazione di FORUM PA. Sharitories nasce con un focus molto pratico: creare il Collaborative Territories Toolkit (CTT). Il CTT èuno strumento per policy-makers che desiderano attuare iniziative di collaborazione o condivisione nelle loro aree locali e aiutarle a prosperare. Si baserà sull’esame delle buone pratiche esistenti, arricchito da contributi alla riflessione da parte della rete internazionale di esperti e sperimentatori e si articolerà in tre fasi principali: Comprensione – Progettazione – Implementazione.

05/09/2014 di: OuiShare e FORUM PA