Supplemento a ForumPa.it

Seguici su

Focus on
Periferie: margini che ribollono e brillano

Le periferie delle città italiane raccolgono un bacino demografico che supera il 60 percento della popolazione totale: masse inurbate che abitano margini di natura complessa. Sono realtà dense di problematicità ma anche di bellezza, come ha voluto sottolineare Renzo Piano. Ed è proprio sul destino di queste aree che oggi è necessario riflettere e investire perché rappresentano l’occasione di ripensare le città in tutta la loro interezza. Un’occasione unica per un paese che vive un momento di transizione istituzionale importante e non può permettersi di trascurare quanto già oggi sta accandendo di bello in questi luoghi sul confine. A seguire una riflessione che raccoglie spunti emersi dalle iniziative e dagli impegni degli ultimi mesi, di FORUM PA e non solo.

15/12/2014 di: Martina Cardellini
Il territorio di Cagliari si sta attivando, tra difficoltà e opportunità che gli sono proprie, verso modalità di progettazione collaborativa. Tra i territori che hanno lavorato con noi nel primo workshop sul “Collaborative Territories Toolkit: progettare lo sviluppo di Economia Collaborativa nei territori” a Smart City Exhibition 2014, Cagliari ha infatti avviato processi di fertilizzazione territoriale sulla Smart Cityness e, contestualmente, un laboratorio di...
15/12/2014 di: Stefano Gregorini*
Esistono ambienti e contesti che sono veri e propri ecosistemi in cui la crescita di capitale sociale viene stimolata e supportata. Il capitale sociale è un asset in grado di fare la differenza all’interno delle nostre città. Avremo quindi bisogno di nuovi strumenti e, necessariamente, nuovi meccanismi per misurare e accelerare la crescita di nuovo capitale sociale nelle realtà urbane del nostro Paese. Il primo passo da compiere è mettere a fuoco l’...
09/12/2014 di: Paolo Venturi
Spesso per introdurre nella società quell’innovazione disruptive che consente un salto di qualità e permette il raggiungimento di determinati obiettivi di governo della città, l’impegno del settore pubblico non basta. È il caso della mobilità elettrica: se non c’è un numero sufficiente di veicoli, gli investimenti in infrastruttura si trasformano facilmente in sprechi, ma senza infrastruttura il mercato non decolla. Un circolo vizioso...
09/12/2014 di: Redazione FORUM PA
L’edificazione spinta degli agglomerati urbani in cui viviamo sembra averci fatto perdere ogni relazione con l’ambiente naturale. L’impermeabilizzazione smodata del suolo urbano ha avuto e sta avendo importanti ricadute su innumerevoli aspetti del vivere in città. Secondo dati WWF in Italia l’urbanizzazione dal 1956 al 2001 è cresciuta del 500%. Tuttavia oggi assistiamo a un fenomeno interessante. Il verde sta lentamente tornando in città, anche in...
01/12/2014 di: Martina Cardellini
Sembra ormai partito il treno dell’innovazione e dell’economia collaborativa, in queste ore infatti si sta svolgendo a Roma la seconda edizione di Sharitaly, il primo evento in Italia interamente dedicato all’economia della collaborazione, al cui interno viene presentata ufficialmente la versione "alpha" del Collaborative Territories Toolkit, su cui OuiShare e FORUM PA hanno lavorato nell’ultima edizione di Smart City Exhibition. Quindi se da una parte si...
01/12/2014 di: Redazione FORUM PA
I dossier di SmartInnovation Tutti i dossier

Gli approfondimenti, le interviste, gli articoli, ma anche pillole video, che ci aiuteranno a comprendere qual è il nostro punto di partenza, cosa c'è al di là dei confini nazionali e cosa dobbiamo aspettarci da Smart City Exhibiton 2014, che con i suoi ospiti internazionali e la collaborazione...

Nove interviste, nove differenti sfaccettature di come si può interpretare il concetto di smart city nel nostro Paese. Dalla visione del Comune che vede nell'aggettivo smart un sinonomo di "semplice e vicino al cittadino", all'approccio tecnologico che individua la chiave di volta nella ricerca...